Pamela Roberta Placitelli, in arte, H E R A 

Inizia ad interessarsi presto al mondo della musica e, in modo particolare, al canto. Nell’anno 2008 sceglie di proseguire il proprio percorso di studi presso il Conservatorio L. Refice nel dipartimento di nuove tecnologie e linguaggi musicali, conseguendo una laurea triennale in Canto moderno.T

ra le sue esperienze professionali:Dal 2006 al 2009 collabora come vocalist a diversi spettacoli con TonyBinarelli, i Mammuth e Giancarlo Barbera direttamente da “Zelig Off”, Mingo da“Striscia la notizia” e Valeria Altobelli (miss Mondo Italia 2004), MaurizioSantilli , Lia Cellamare, il duo comico Pozzoli e De Angelis.Nel 2010 inizia la sua collaborazione col M° Gianluigi Zampieri per "Romamoda 60", un evento benefico promosso dal Rotary Club di Roma, tra i variospiti: Filippo Roma (Le Iene), Renato Balestra, Vittoriana, Gattinoni, EnzoValentino, Simone Di Pasquale e Daniele Alaya.

Nel 2011 entra a far parte di un nuovo progetto musicale ,"White Nymphs”, un gruppo vocale tutto al femminile che ha lavorato in questi anni con: Annalisa Minetti, Luisa Corna, Wilma Goich, Rita Forte, Franco Fasano, Katia Ricciarelli,Syria e altri.

Nel dicembre 2012 sono le prime protagoniste italiane del“Ferentino Gospel Festival”, famosa rassegna vocale di fama internazionale, e qualche mese dopo ricevono un riconoscimento per la loro attività artistica attraverso il premio “Un bosco per Kyoto”.

Nel Marzo 2013 le WN sono in tournee in Italia e all'estero negli Stati Uniti d'America. Il gruppo ha all'attivo la pubblicazione di svariati singoli, tra cui "E mene vado via”, vincitore del "Festival della Canzone Romana - XXIV edizione", ed un album “Christmas Time” in distribuzione dal 1 Dicembre 2014, le cui edizioni sono a cura della Red Fish di Elio Cipri, noto discografico italiano.

Nel gennaio 2015 le WN sono ospiti della trasmissione televisiva “Il caffe' di Raiuno”, dove presentano il loro ultimo lavoro discografico.

Nel 2015 entra nel cast di “Athom in Rome”, concerto dedicato ai Pink Floyd che vede come protagonisti il direttore, compositore M. Piero Gallo, il sassofonista Eric Daniel, il violoncellista Dante Cianferra e tre ensamble vocali, per un totale di cento artisti.

Collabora con la cantante italiana Rita Forte per tutta l'estate 2015, l'artista romano Piji in occasione di un' omaggio a Pino Daniele nel teatro di Tor bella monaca e in un concerto presso il celebre jazz club “Alexanderplatz”, ed entra a far parte del cast di uno spettacolo interamente dedicato alle musiche dei Queen.

Nel Novembre 2015 Semifinalista al Festival di Ghedi XVI, Finalista Premio musica Controcorrente al CET di Mogol e al Botticino Music Festival X Edizione.Performer e vocalist dalla personalità eclettica, attualmente è impegnata in uno show acustico nel quale presenta il suo nuovo progetto di inediti, in veste di cantautrice, che la vede impegnata in Italia e all’estero ( Inghilterra, Svizzera ed altri Paesi ); nella primavera 2016 darà alla luce il suo primo EP, risultato di un lavoro accurato, sperimentale e dal sapore elettro-pop.

 

 

“UNA STUPIDA  CANZONE”

di Placitelli

Ho pensato non avrò per sempre la mia età gira un mondo, stupido, senza identità. Canto e poi dimentico qual'è la strategia rinchiudersi o decidere, restare o andare via.

 Chiusa dentro un'auto, fuori è notte per metà questa vita è stata, sogno quella che sarà non è strano credere di essere poesia amare e maledir se stessi, farne malattia

 Vorrei, vorrei lasciarti un pò di me di questa mia emozione

 per lei, lo sai oggi sono qui

 e canto una canzone, una stupida canzone

 Non è stato facile mollare tutto e poi...

 dirsi sempre in faccia qualche mezza verità perchè è questo il punto, in fondo... essere chi sei sentirsi nuda e libera da veri e falsi dei

 Vorrei, vorrei lasciarti un pò di me di questa mia emozione

per lei, lo sai oggi sono qui

 e canto una canzone, una stupida canzone

 Stupida io, stupida la canzone

 che vuole entrarti dentro senza fare rumore .. quella necessità di raccontare

perchè poi si resista o ci si lasci andare. dare di matto, dare di testa,

 Dare ascolto, dare tutto quello che resta che resista al tempo... il tempo di cambiare

Ho pensato, non avrò per sempre la mia età...

Vorrei, vorrei lasciarti un pò di me di questa mia emozione

 per lei, lo sai oggi sono qui e canto una canzone,

Vorrei, lasciarti un po' di me...

vorrei... una stupida canzone.

 

Ascolta il brano:

Autore 2016

Pino Daniele

© MusicaControcorrente.it Largo Gen. Gonzaga del Vodice, 4 - 00195 Roma - Tutti i diritti sono riservati.
Our website is protected by DMC Firewall!