Francesco Del Prete, musicista e compositore, con il suo violino francese a 5 corde, color azzurro cielo, intraprende un cammino di ricerca che mira a superare lo stereotipo del violino come strumento prettamente melodico. Una pedaliera multieffetto ne colora e ne elettrizza suoni e timbri e una loop-machine registra e sovrincide le varie tracce, trasformando un unico strumento in un’intera orchestra. Lara Ingrosso, una giovane donna, sin da bambina immersa nella magia dell’arte in tutte le sue forme, non può fare a meno di rispondere al richiamo che essa sembra esercitare su di lei. Con amore decide di dedicare la sua vita al canto, alla recitazione, alla scrittura, alla danza esplorando e sperimentando tecniche e generi di varia natura, per portare alla luce un’originalità esecutiva che divenga portavoce di una sinergica unione tra questi ultimi. Due percorsi dapprima paralleli, si incrociano e danno vita ad un progetto Pop che porta dentro di sé un arcobaleno di sonorità differenti (dal jazz, al rock, alla musica etnica ecc...), rifacendosi all'esperienza e all'apporto creativo di entrambi i due artisti, che oltre ad ottenere numerosi riscontri durante i live e non solo, accedono alla finale del TOUR MUSIC FEST 2012. Così RESPIRO viaggia su "Treni di follia" per visitare il mondo e i suoi colori, i suoi "Attimi d'infinito", e "A piedi nudi" danza e racconta la sua musica per chi è pronto ad ascoltarla, a seguirla nel viaggio.

Autore 2013

Samuele Bersani

Videoplayer Edizione 2013

© MusicaControcorrente.it Largo Gen. Gonzaga del Vodice, 4 - 00195 Roma - Tutti i diritti sono riservati.
Our website is protected by DMC Firewall!