Nato ad Aosta l' 8 dicembre 1979 Il talento: un affare di famiglia! Andrea Balestrieri comincia ad amare la musica già da piccolo, passione che gli viene trasmessa dal padre Alessando, vincitore, nel 1960, del Microfono d’oro, insieme all’allora esordiente Rita Pavone. 2006: crederci! Crescendo Andrea rafforza la sua inclinazione alla musica e si fissa un obiettivo ambizioso: farla diventare la propria strada. Nell'ottobre del 2006 partecipa alla trasmissione televisiva di Rai Uno Il treno dei desideri, condotta da Antonella Clerici, vince e duetta con Michele Zarrillo. 2007: migliorare! Nel 2007 Andrea prende contatti con la scuola di Piero Robusto "ArteStudio ArteDanza", incontro che lo porta a partecipare alle selezioni per il Festival estivo della canzone di Piombino. Nell’ottobre 2007 affina ulteriormente la sua preparazione partecipando ad uno stage di formazione con il Maestro Luca Pitteri (già professore nella scuola di “Amici”, su Canale 5). 2008: i primi risultati! Le sue interpretazioni dei successi di Luca Dirisio, Nek, Antonello Venditti, Adriano Celentano, Tiziano Ferro diventano un prezioso biglietto da visita. Lo stage di formazione con Iskra Menarini (vocalist di Lucio Dalla) e Andrea Direnzo (giornalista de "L'isola che non c'era") perfeziona la sua qualità artistica. A luglio è in finale al concorso Le stelle della musica. A ottobre Andrea raggiunge la finale del Mia Martini e presenta il suo primo singolo: "Lascia Che", scritto da Luca Motto. 2009-2010: ancora conferme! In questo periodo Andrea consolida il suo successo attraverso le tante serate di cui è protagonista. Mentre si presenta a diversi casting per farsi conoscere a livello nazionale, si impone nel concorso televisivo Passerelle su Primantenna-Supersix, dove raggiunge la finale come l’artista più votato dal pubblico a casa. Stesso risultato nel concorso RADAR, indetto dal quotidiano La Stampa: è l’artista più votato dal pubblico, nella fase preliminare, del nord-ovest Italia. A ottobre partecipa ai laboratori di SanremoLab, portando a casa nuova consapevolezza ed esperienza. A dicembre si classifica secondo nel concorso nazionale “La Bella e la Voce”, a solo mezzo punto dalla prima classificata. 2011 - il salto di qualità! A maggio è a Terni per la prima edizione dell’Umbria Pop Festival e si classifica 4° con menzione speciale. In giuria Maria Grazia Fontana e Attilio Fontana. A luglio partecipa a Piombino alle giornate finali del Festival di Piombino e presenta un suo nuovo inedito “Vuoi”, scritto da Massimo Mariello, già autore per Gianni Morandi ed Eros Ramazzotti. A settembre presenta su iTunes “Non dirmi” (testo Luca Fusco – musica Davide Maggioni), singolo che anticipa l’uscita del primo album di Andrea Balestrieri. Ad dicembre, a Roma, durante la prima edizione dello “Star Music Festival”, cattura l’attenzione di ControCorrente Tv che gli assegna il proprio premio della critica e lo invita alla finale di Musica Controcorrente, edizione 2012. Oggi: Con l’uscita del primo album, Andrea Balestrieri presenta la poliedricità della sua voce singolare, piena di calore e intensità. Nei 6 brani contenuti nell’EP “Continuo a pensarci”, un omaggio agli autori incontrati sul suo cammino artistico, Andrea canta l’amore nelle sue diverse sfaccettature, passando per i meandri delle emozioni più profonde. Parallelamente alla promozione dell’album, Andrea è chiamato ad interpretare il ruolo di giudice nel talent di Summer Time Tv (canale 883 di Sky), mettendo così la propria esperienza al servizio dei giovani cantanti dilettanti. Andrea Balestrieri unisce al talento artistico e alla padronanza scenica anche una particolare propensione al contatto, alla comunicazione, al coinvolgimento, doti che gli consentono di creare subito un efficace rapport con il pubblico. La rinascita del proprio Io dopo la fine di una storia. Espressioni originali, sentimenti diversi, emozioni da riscoprire.. e una nuova dichiarazione d’amore, questa volta alla musica.

Autore 2012

Lucio Dalla

Videoplayer Edizione 2012

© MusicaControcorrente.it Largo Gen. Gonzaga del Vodice, 4 - 00195 Roma - Tutti i diritti sono riservati.
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd