Gli Stone Lizards nascono nel 2006 come una delle tante band di ragazzi che, un po’ per gioco, un po’ per passione, un po’ per noia, scelgono di occupare i pomeriggi a provare in una minuscola sala prove per intere ore.  Nel 2008 viene completata definitivamente la formazione, e la band autoproduce il disco d’esordio “Lost In An Empty Space”, un disco di 12 tracce in inglese che mescola i diversi background musicali dei membri della band. iniziano a suonare con artisti di livello nazionale come, ad esempio, Eugenio Finardi. Il 2009 è in particolare un anno fortunato per quanto riguarda i concorsi, la band infatti vince numerosi contest locali. Uno dei premi consiste nella registrazione di un nuovo brano in uno studio professionale. Il brano scelto è “Instabile”, che segnerà una svolta stilistica e qualitativa importante per la band. Questo sarà il nuovo singolo che la band promuove nell’ottobre 2009 alle fasi finali del Tour Music Fest a Roma e in dicembre al Music Village a Brescia.
Gli Stone Lizards vincono la possibilità di esibirsi sul palco di radio bruno estate a Carpi, aprendo i concerti di Lost, Modà, Nomadi, Gigi d’Alessio, e molti altri.
la band è invitata a partecipare ad alcune trasmissioni televisive, tra cui “quelli che sanremo” di Canale Italia, e “backstage live” di Music Box. Gli Stone Lizards sono ora pronti a cercare un’occasione per mettersi in gioco e mostrarsi al pubblico.

Autore 2011

Gino Paoli

Videoplayer Edizione 2011

© MusicaControcorrente.it Largo Gen. Gonzaga del Vodice, 4 - 00195 Roma - Tutti i diritti sono riservati.
DMC Firewall is a Joomla Security extension!